MENUMENU

IDROELETTRICO

L’energia idroelettrica è elettricità che viene generata sfruttando l’energia dell’acqua cadente o corrente.

La forza idroelettrica è una cosiddetta fonte di energia rinnovabile. Ciò significa che la fonte, che fornisce energia, può rinnovarsi. Questo avviene perché, diversamente delle fonti di energia non rinnovabili quale il petrolio greggio, non la esauriremo mai completamente. Essa può essere rinnovata dopo che è stata usata per la generazione di energia.

 MINI Idroelettrico

E’ in piccolo, quello che si fa con un impianto idroelettrico ma senza costruire una diga e può produrre, grazie all’acqua, energia elettrica con potenza installata massima di 100 kW

Se si ha la disponibilità di un corso d’acqua, tali impianti servono a produrre energia sia per utenze isolate (le aree montane difficilmente raggiungibili o non servite della rete nazionale, piccole comunità locali, fattorie o alberghi isolati) che utenze collegate alla rete.

Avendo un bacino di acqua di volume più piccolo, il micro idroelettrico è ritenuto più sicuro ma soprattutto sono impianti, date le loro caratteristiche, a ridotto impatto ambientale e paesaggistico.

Questi piccoli corsi d’acqua possono consentire un grande taglio alla bolletta energetica di molte piccole comunità montane o extraurbane.